Progetti

Agnese Jankowska

    • Out-licensing della tecnologia PCR (reazione a catena della polimerasi) in 16 paesi con oltre 200 partners contrattuali (licenze per servizi di laboratorio, licenze produttive per kits diagnostici, per enzimi per la ricerca, etc.)
    • Accordo con il Ministero della Sanità nel Regno Unito
    • Difesa dei diritti di proprietà industriale in Francia, Germania, Italia, Olanda, Regno Unito, Spagna
    • Alleanze strategiche nella diagnostica
    • Accordi esclusivi e non-esclusivi per varie applicazioni
    • Ottimizzazione del portafoglio prodotti attraverso contratti OEM
    • "Due diligence" nel corso di offerte di acquisizione/vendita di aziende
    • Analisi strategica di diversificazione applicata al settore
    • Analisi dei mercati ASEAN per materiali avanzati
    • Analisi strategica di aziende farmaceutiche e chimiche
    • Studi sui fattori di successo di Joint Ventures in Giappone

    [top]

    Giuseppe Colucci

      • Cofondatore nel 1984 di ImClone Systems Inc., New York, USA, un impresa biotecnologica specializzata nello sviluppo di agenti terapeutici anticancerogeni.
      • Nel 1988 fondatore e direttore generale di Clonit SpA, Milano, un'impresa biotecnologica attiva nel settore della diagnostica molecolare e dello sviluppo di vaccini.
      • Development of in vitro cell fusion techniques for analyzing the mode of hepatitis B virus transmission (Colucci G., Lyons P., Waksal S.W. Production of hepatitis B virus-infected human B cell hybridomas: transmission of the viral genome to normal lymphocytes in cocultures. Virology 164:238-244, 1988).
      • Sviluppo di protocolli molecolari per la determinazione nello stadio prenatale della paternità (Lobbiani A., Nocco A., Vedrietti P., Brambati B., Colucci G. Prenatal paternity testing by DNA analysis. Prenatal Diagnosis 11:343-346, 1991)
      • Dal 1992, progettazione e coordinazione di trials clinici e di pre-marketing trials per Roche Diagnostics, sopratutto per tests quantitativi (disease monitoring) nel campo dell'AIDS e dell'epatite.

      [top]

      Mauro Giachetti

      • In qualità di Direttore Divisione Diagnostici nell'organizzazione Becton Dickinson & Company in Giappone, ha realizzato un aumento di "quattro" volte in vendite ed in profittabilità, su un periodo di cinque anni (1987-92)
      • Nella funzione di Direttore Europeo Divisione Diagnostici , ha gestito l'acquisizione e l'integrazione della divisione Microbiologia della Hoffmann-La Roche per Becton Dickinson & Company
      • Come Direttore Europeo Business Development, ha gestito l'integrazione per l'acquisizione della Difco Laboratories (1997-98) per Becton Dickinson & Company
      • Nella stessa funzione di Direttore Europeo Business Development, ha sviluppato la rete distributiva Europea con otto nuove contratti di distribuzione
      • Studi Universitari sulla cultura lavorativa giapponese e sulla gestione delle risorse umane nelle aziende giapponesi
      • Nel 1999 ha sviluppato un'analisi di mercato e di diversificazione di business per tutti i paesi della Comunità Europea, (in collaborazione con LEK Consulting), gestendo l'implemetazione del piano di crescita ad essa associato
      • In qualità di Direttore del Gruppo Diagnostico ha gestito l'acquisizione e l'integrazione del produttore di Diagnostica Molecolare, Bioline Diagnostici srl, in Amplimedical S.p.A. (2001): dal 2001 al 2003 le vendite sono state incrementate del 250%

      [top]


      François de Lacharrière

        • Mediazione tra istituti di ricerca privati/pubblici e i partner industriali
        • Ottimizzazione di vasti portafogli di proprietà intellettuale presso l'Istituto Pasteur tramite l'out-licensing
        • Start-up di business biotecnologici (formulazione della strategia, analisi di mercato, elaborazione di business plan, ricerca di finanziamento)
        • Contratti per collaborazioni nel campo della ricerca, in- e out-licenses, toll-manufacturing e accordi di distribuzione

        [top]

        Hans-Georg Eisenwiener

          • Progettato il portafoglio di prodotti della Roche' s Diagnostics Division, inclusi i reagenti per la chimica clinica e l'immunologia per i sistemi COBAS MIRA e COBAS CORE
          • Responsabile della direzione di un gruppo di ricerca e di sviluppo a livello mondiale a cui hanno partecipato ben 200 collaborazioni scientifiche nel campo della chimica clinica, della chimica immunologica, della coagulazione e della microbiologia
          • Ha effettuato l'analsi technica di nuovi analiti diagnosticis nel campo dell'osteoporosi, della cartilagine, delle articolazioni, disturbi cardiovascolari, malattie thrombotiche, markatori tumorali, neurologia
          • Supporto scientifico per la negoziazione di contratti di licenza e nella formulazione di strategie di ricerca interna

          [top]